A giri bassi


Massimo risultato col minimo sforzo



Come di consuetudine, le partite contro UISP sono tra le più difficili da raccontare. In primisi perchè non ci sono grandi cose da dire, secondariamente perchè quelle poche cose che potrebbe aver senso riportare sono per lo più di poco pregevole fattura negativa.
Il lato maggiormente positivo della terza partita su sei del girone ad orologio è sicuramente il pubblico: un nutrito e festante manipolo di aficionados ha seguito la squadra anche in trasferta in una domenica sicuramente pregna di soddisfazioni calcistiche ma poco altro, ed il sostegno di amici, fidanzate, ragazzi delle giovanili, genitori e dirigenti è stato ancora una volta la marcia in più per il raggiungimento del risultato.
Venendo alla partita, nel giorno dellla prima convocazione per Jeffry Antonio, quarto under aggregato alla prima squadra, coach Zerbo decide di dare fiducia all'altrettanto giovane Mei ed il giovane di Stabbio lo ripaga con una prestazione di sostanza soprattutto in avvio, collezionando tutti i suoi 8 punti nella prima frazione. Salta all'occhio la differenza numerica tra gli ospiti, per la prima volta in stagione in 12 a referto e con tutto il pacchetto-interni a disposizione, ed i padroni di casa che si presentano con soli 7 effettivi ed un solo lungo di ruolo; probabilmente però proprio le ampie rotazioni non aiutano i valligiani, che arrivano all'intervallo con un rassicurante +21 ma nel terzo quarto cedono ben 7 punti ad una UISP volitiva e mai doma. L'ultimo periodo viene vinto con uno scarto minimo nonostante la testa sia palesemente tornata di nuovo alle prodezze di Pandev e Quagliarella e si può tornare a casa per iniziare la settimana che ci porterà allo scontro con Pegli, sfida ostica in visto che i genovesi dopo l'inaspettata battuta d'arresto contro la Pallacanestro Sestri dovranno provare a rifarsi per non perdere il treno dei playoff.
Appuntamento per i nostri meravigliosi tifosi venerdì 22 alle 21:00 come di consueto a Sarissola.

UISP Genova - SAR Busalla 53 - 68 (11-19/21-41/38-51)

Busalla: Casonato 3, Scala 8, Mei 8, Fanelli 7, Repetto 6, Facci 2, Boccardo 8, Antonio, Mazzorana S. 14, Guardiani, Marcucci 4, Mazzorana F. 8. Coach: Zerbo

 



Articolo tratto da: ASD PALLACANESTRO BUSALLA - http://pallacanestrobusalla.it/
URL di riferimento: http://pallacanestrobusalla.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1552923614