Venerdì di passione


Prosegue la marcia



Non si ferma il Busalla targato SAR nel campionato di Promozione, battendo tra le mura amiche la Futura Genova dopo una settimana di stop dovuta al rinvio della gara contro UISP.

Partono bene nel primi 10 minuti gli uomini di Zerbo salvo poi farsi rimontare in chiusura di frazione mostrando quello che sarà il leit-motiv della gara: attacco a tratti straripante, che dimostra di poter fare quello che vuole, ma difesa disattenta e permissiva. Nel secondo periodo 7 punti di fila di Boccardo e 4 di Marcucci danno il via all'allungo che si rivelerà decisivo al fine del risultato, permettendo ai ragazzi oggi in maglia blu di andare all'intervallo sopra di 14 rassicuranti punti.

Partita finita? Neanche per sogno. I genovesi rimangono a contatto rosicchiando un punticino nel terzo quarto e nell'ultimo tempino si rifanno prepotentemente sotto segnando 4 triple ed arrivando pericolosamente a contatto, complice la difesa svagata già citata sopra e le polveri che improvvisamente si bagnano ai tiratori valligiani contro la zona 3-2 proposta dagli ospiti. Nel momento del bisogno coach Zerbo mette in campo gli uomini più esperti e troviamo fortuna nell'affidarci ad un Federico Mazzorana particolarmente ispirato sia a rimbalzo che in attacco; il giovane appiedato di Cravasco conquista 3 carambole sotto al tabellone avversario e mette a segno 10 degli ultimi 14 punti consentendoci di rimanere imbattuti e di guardare alla sfida contro la Pallacanestro Sestri di giovedì prossimo con serenità.

Menzione d'onore anche per Guardiani, che difende come un ossesso per tutta la partita ma finisce fresco come un bicchiere di Verdicchio in un giorno di fine estate, e comunque buona prova di tutti i giocatori schierati oggi che sopperiscono alle assenze (turno di riposo per capitan Re, fino a questo punto miglior marcatore dell compagine busallese, e per il condor Facci) e si rendono utili alla causa seppur alcuni non in un'eccellente giornata di grazia.

Ora testa a Pegli, campo che ci ha già visto vincenti all'esordio in campionato, prima di quello che si prospetta come il big match del girone contro Basket Sestri di venerdì 7 Dicembre: aspettiamo i nostri tifosi per quella spinta in più che può essere fondamentale.

 

SAR Busalla - Futura Genova78 - 73 (22-22/45-31/60-47)

SAR Busalla: Casonato 3, Scala 6, Mei 7, Fanelli, Repetto 2, Boccardo 17, Mazzorana S. 16, Guardiani 3, Marcucci 4, Mazzorana F. 20. Coach: Zerbo.



Articolo tratto da: ASD PALLACANESTRO BUSALLA - http://pallacanestrobusalla.it/
URL di riferimento: http://pallacanestrobusalla.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1543233382