Ottava giornata


SCONFITTA A COGORNO....



 Torniamo a casa con le pive nel sacco, peccato perchè potevamo vincere e ci siamo andati vicinissimi.

Lode a tutti i ragazzi che, nonostante alcune situazioni, hanno mantenuto il sangue freddo e non sono caduti nelle provocazioni. Ciò che lascia veramente sconcertati è il colore della casacca del provocatore. E' giusto accettare tutto compresi gli errori, ma quando nella stessa partita la stessa persona inverte tre rimesse (una corretta dal collega) in maniera clamorosa diventa impossibile non porsi delle domande.

Su un fallo onesto commesso dai padroni di casa che in quel momento erano avanti di due nel punteggio a 20 secondi dal fine gara esce il fischio di una palla contesa a dir poco fantasiosa, la freccia dei possessi e due liberi ci hanno condannati.

Veramente un peccato. Villaggio ha giocato la sua partita e probabilmente ha vinto meritatamente, ovviamente certe cose distolgono l'attenzione e si finisce per non rendere nemmeno merito ai vincitori. 



Articolo tratto da: ASD PALLACANESTRO BUSALLA - http://pallacanestrobusalla.it/
URL di riferimento: http://pallacanestrobusalla.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1511776722